Stasera Celentano è di nuovo sul palco dell’Ariston, dopo aver diviso l’Italia con la sua esibizione di martedì scorso per l’inaugurazione del festival, il molleggiato è intervenuto per 30 minuti. In vista della seconda esibizione il dg della Rai Lei lo aveva invitato al “buon senso e alla correttezza”. Probabilmente anche in base  agli ascolti in calo di questi ultimi giorni, Celentano ha pensato bene di proseguire nella polemica contro le testate cattoliche, sperando magari di far toccare i picchi di share sperati. Fischi e “basta” sono arrivati, però, dal pubblico presente in teatro che lo ha contestato.

E mentre Mazzi difende il molleggiato dalle accuse della Lei che lo ha definito un “delinquente senza qualità”, il direttore artistico di Sanremo ha annunciato che questo sarà il suo ultimo festival: “Dopo sette anni ho esaurito le idee per questa manifestazione”.

Come sempre la gara passa in secondo piano, comunque stasera si conoscerà il nome del vincitore, o della vincitrice, della 62esima edizione di Sanremo, dopo le eliminazioni di Matia Bazar e Civello.