Politica

Morire democristiani per non morire berlusconiani

Morire democristiani per non morire berlusconiani

Di Luigi Di Gregorio – Il Giornale ha pubblicato la tanto attesa (?) lettera del “federatore” Berlusconi a tutte “le forze alternative alla sinistra” – come se ci fosse ancora una sinistra in Italia. La missiva, lunga e piena di parole ponderate per non offendere nessuno, diceva in sintesi questo: rimettiamoci insieme, anche se “fra [...]

Forza Italia, Toti apre alle primarie: “Berlusconi? Non sarà candidato premier”

Forza Italia, Toti apre alle primarie: “Berlusconi? Non sarà candidato premier”

Paola Ambrosino – Forza Italia, qualcosa si muove. Dopo l’appello di Silvio Berlusconi ai moderati e la fredda risposta del Nuovo centrodestra, che ha confermato la sua permanenza al governo, Giovanni Toti ha lanciato oggi un segnale del tutto inaspettato. Intervenendo alla rassegna culturale ‘Ponza D’Autore’, il consigliere politico azzurro ha infatti dichiarato che  “è [...]

Ncd, duro scontro fra Lorenzin e De Girolamo. Poi la pace su Twitter: “Ti voglio bene”

Ncd, duro scontro fra Lorenzin e De Girolamo. Poi la pace su Twitter: “Ti voglio bene”

Dopo la tempesta torna il sereno in casa Ncd e in particolare fra le due donne più in vista del partito: Beatrice Lorenzin e Nunzia De Girolamo. A incrinare rovinosamente il rapporto fra le due, una serie di frecciatine, anche piuttosto pesanti, scambiate ieri in occasione dell’assemblea della formazione. In un primo momento, sembrava che [...]

Riforme, i sondaggisti:
“Gli italiani a favore del Senato elettivo”

Riforme, i sondaggisti: <br/> “Gli italiani a favore del Senato elettivo”

Di Paola Ambrosino – Gli italiani non sono particolarmente appassionati alla diatriba che sta infiammando il dibattito politico sulla questione delle riforme costituzionali ma, una cosa è certa, potendo scegliere vorrebbero un senato di eletti. La maggioranza della popolazione è irritata dal braccio di ferro fra i partiti e si mostra piuttosto insofferente ai ritardi [...]

Ncd stoppa Berlusconi e detta lui le condizioni. Le reazioni politiche

Ncd stoppa Berlusconi e detta lui le condizioni. Le reazioni politiche

“Abbiamo governato con la Lega. E uno dei più grandi meriti di Berlusconi è di aver costituzionalizzato il percorso della Lega. Ho l’impressione che non sia più così”, queste le parole di Alngelino Alfano, leader di Ncd, oggi all’apertura dell’assemblea nazionale del Nuovo Centrodestra a Roma che ha aggiunto di avere l’impressione “che sia nata [...]

Decreto Competitività licenziato in corner. I ministri salvano Renzi

Decreto Competitività licenziato in corner. I ministri salvano Renzi

Di Carlotta Rapace – Il Senato approva con la fiducia il decreto Competitività, ma per riuscire a raggiungere il numero legale per consentire all’Aula di votare tale provvedimento occorrono altri membri, anche se non sono senatori. Ecco allora che ministri , vice ministri e sottosegretari salvano nel vero senso della parola il decreto legge.   [...]

Assemblea Ncd, Alfano arruola Berlusconi ma non convince i suoi

Assemblea Ncd, Alfano arruola Berlusconi ma non convince i suoi

Di Maria Romano – Si è aperta oggi a Roma la prima assemblea nazionale del Nuovo Centrodestra con il presidente Angelino Alfano che ha dato il via ai lavori. “Leggendo i giornali di questa mattina ci rendiamo conto che chi doveva capire ha capito il senso di un gesto coraggioso e importante di chi ha [...]

Centrodestra, lettera di Berlusconi ai moderati. Nel post Ruby il sogno di una famiglia allargata

Centrodestra, lettera di Berlusconi ai moderati. Nel post Ruby il sogno di una famiglia allargata

Dopo l’assoluzione dal processo Ruby, Silvio Berlusconi torna in campo con l’obbiettivo di riunire il centrodestra. L’ex premier scrive dunque ai moderati, ma poche le novità e nessuna idea anche se l’intento è quello di fare il padre nobile di una famiglia allargata. Il centrodestra per ora sembra ancora separato e distante e nelle lunga [...]

Alfano ci prova, ma il partito è diviso: sul “supergruppo” resa dei conti nell’Assemblea nazionale Ncd

Alfano ci prova, ma il partito è diviso: sul “supergruppo” resa dei conti nell’Assemblea nazionale Ncd

Tutto è pronto. Domani, a Roma, nei locali di Spazio Novecento va in scena la prima riunione dell’Assemblea nazionale del Nuovo Centrodestra. Dalle 10:00 il presidente Ncd, Angelino Alfano, aprirà il dibattito di un partito che, però, non solo è calato nei sondaggi, ma è anche meno compatto di quando è nato. Il progetto che [...]

Le primarie del centrodestra partono dalla Puglia. Raffaele Fitto: strumento per selezionare candidato competitivo – FOTO

Le primarie del centrodestra partono dalla Puglia. Raffaele Fitto: strumento per selezionare candidato competitivo – FOTO

L’Europarlamentare Raffaele Fitto rompe gli indugi: si lancino le primarie, e si parta dalla Puglia. Lo ha spiegato ai giornalisti parlando da Bari: “A partire dalle immediate elezioni regionali penso ci sia bisogno di procedere con le primarie per selezionarne i candidati”. In Puglia, in particolare, il tavolo regionale è abbastanza avanzato, ma l’idea delle [...]

Riforme, Grasso si difende: io giudice imparziale. Indignato dallo scontro

Riforme, Grasso si difende: io giudice imparziale. Indignato dallo scontro

Di Vanda Sarto – Ultima settimana di un luglio caldissimo per il Governo. Mentre in Aula al Senato continua il tour de force delle Riforme (nonostante il paese abbia dimostrato a più battute che le priorità da affrontare sarebbero altre) i principali protagonisti delle ultime ore tornano di nuovo alla ribalta prendendo posizione o scontrandosi [...]

Coesis Research, Amadori: “Chi può battere Renzi? Matteo Salvini e Raffaele Fitto”

Coesis Research, Amadori: “Chi può battere Renzi? Matteo Salvini e Raffaele Fitto”

Di Paola Ambrosino – Prove di disgelo nel centrodestra. Dopo la clamorosa sentenza della Corte d’Appello nell’ambito del processo Ruby, che ha assolto Silvio Berlusconi dai capi di accusa che gli erano costati una condanna a 7 anni in primo grado, si registrano grandi manovre e nuove aspettative all’interno della coalizione. Il Cavaliere, risorto ancora [...]

Camera, dl Carceri: sì al risarcimento di quanti sono stati detenuti in condizioni disumane

Camera, dl Carceri: sì al risarcimento di quanti sono stati detenuti in condizioni disumane

Di Mario di Matteo – Con 305 sì della Camera, 110 no e 30 astenuti è passato alla Camera il provvedimento per il decreto sui rimedi risarcitori per i detenuti e internati che abbiano subito un trattamento in violazione ai diritti umani. Il provvedimento, che completa il pacchetto normativo approvato nei mesi scorsi, passa ora [...]

Riforme, votazioni a rilento: torna lo spettro della ‘tagliola’

Riforme, votazioni a rilento: torna lo spettro della ‘tagliola’

Di Letizia Ricciardi – Sulle riforme è bufera. I lavori in Aula al Senato sono stati sospesi mentre era in corso la votazione degli emendamenti sul ddl costituzionale. Ad avanzare la richiesta di sospensione della seduta è stato il presidente dei deputati del Pd Luigi Zanda e il presidente del Senato Piero Grasso l’ha accolta. [...]

Tetto stipendi, ai dipendenti delle Camere non più di 240mila euro annui: è bufera

Tetto stipendi, ai dipendenti delle Camere non più di 240mila euro annui: è bufera

Di Federica Sterza – Via libera al taglio degli stipendi dei dipendenti di Camera e Senato. Sono stati approvati oggi dai rispettivi Uffici di presidenza, riuniti in contemporanea, le linee guida sui tetti salariali, che tuttavia sono ancora da definire nello specifico. Unica certezza è quella che rigfuarda il tetto massimo per i consiglieri parlamentari, [...]

Riforme, sul ddl Boschi si vota a rilento. Grasso dice sì al voto segreto e col Pd scoppia la polemica

Riforme, sul ddl Boschi si vota a rilento. Grasso dice sì al voto segreto e col Pd scoppia la polemica

Oltre un’ora solo per svolgere le operazioni di voto sul primo emendamento (quello a firma Compagnone – Gal). Le operazioni sul ddl Boschi procedono molto a rilento a causa dell’ostruzionismo che le opposizioni stanno ponendo su ogni singolo articolo con tutti i mezzi a disposizione (dalla dichiarazione di voto su ogni singolo articolo, alla richiesta [...]

Sondaggio Piepoli per Ansa, intenzioni di voto: Pd stabile al 41,5%, M5S al 21,5% e FI al 15,5%

Sondaggio Piepoli per Ansa, intenzioni di voto: Pd stabile al 41,5%, M5S al 21,5% e FI al 15,5%

Di Federica Sterza – In questa non troppo calda estate, gli umori degli italiani in fatto di politica sembrano essersi piuttosto stabilizzati. Dall’ultimo sondaggio dell’Istituto Piepoli per Ansa emerge infatti che rispetto ad una settimana fa poco è cambiato nelle intenzioni di voto alla Camera. Sarà il cronoprogramma delle riforme renziane o il consenso che [...]

Camera: sì all’arresto di Giancarlo Galan. Lui è “incazzato”, Forza Italia grida alla barbarie

Camera: sì all’arresto di Giancarlo Galan. Lui è “incazzato”, Forza Italia grida alla barbarie

Via libera all’arresto di Giancarlo Galan. Lo ha deciso al termine di una votazione a scrutinio segreto l’aula della Camera dei deputati che aveva precedentemente deciso di non far slittare il voto, come richiesto, invece da alcuni gruppi parlamentari tra cui Forza Italia e Nuovo Centrodestra. Guardando al dettaglio dei voti, sono 395 i deputati [...]

Riforme, 2^ round. Renzi all’attacco: i politici non sono tutti uguali. E lancia l’hashtag #mentreloro

Riforme, 2^ round. Renzi all’attacco: i politici non sono tutti uguali. E lancia l’hashtag #mentreloro

Secondo giorno di lavori in Aula al Senato sul ddl Riforme. Secondo round tra governo e opposizioni: dal pomeriggio di lunedì è iniziata l’illustrazione dei 7800 emendamenti all’incirca che sono stati presentati dai Gruppi al disegno di legge di revisione della seconda parte della Costituzione. Il calendario della settimana è serratissimo. I senatori del Movimento [...]

Si vota sul nuovo Senato, il Ministro Boschi contro l’ostruzionismo: illiberali noi?

Si vota sul nuovo Senato, il Ministro Boschi contro l’ostruzionismo: illiberali noi?

Tutto è pronto. Sui banchi del Senato arriva il testo sulle riforme con il suo bagaglio di 8mila emendamenti. Il premier l’ha definita la “settimana decisiva” e lo si capisce anche dalla partecipazione della delegazione del Governo. In Aula parla il Ministro Maria Elena Boschi: “Ci potrà essere un tentativo di rallentare questo cambiamento, un [...]