L'Istituto di ricerca Ipr Marketing, diretto da Antonio Noto, ha pubblicato i risultati della sua indagine annuale sul gradimento degli amministratori locali. Nel Governance Poll 2011, realizzato per Il sole 24 ore, si conferma in testa tra i governatori di regione Luca Zaia (Veneto), che era uscito vincitore anche nella classifica del Monitoregione realizzato dall'istituto diretto da Natascia Turato, Datamonitor; per quel che riguarda i sindaci al primo posto in classifica troviamo Luigi De Magistris, mentre per la Provincia Giovanni Francesco Antoci (Ragusa).

GOVERNATORI - Sebbene perda due punti percentuali rispetto all'edizione del 2010 (e lo 0,2%) rispetto al risultato ottenuto nelle elezioni politiche, Zaia si conferma ancora una volta al primo posto con il 60%. Lo segue il presidente della Regione  Toscana, Enrico Rossi (che perde a sua volta 2 punti percentuali per quel che riguarda la fiducia) con il 58%. In terza posizione, Raffaele Lombardo che, pur perdendo 8,4 punti percentuali rispetto al risultato delle elzioni politiche, ne guadagna 7 sul fronte della fiducia; lo segue con il 55% Stefano Caldoro , per la regione Campania: un boom di 6 punti percentuali lo porta al quarto posto. Glia ltri governatori in crescita sono Renzo Tondo (+2%, al quarto postio pari merito con Caldoro), Niki Vendola (con +3% rispetto al 2010 arriva al 53% come De Filippo per la Basilicata ed Errani per l'Emilia Romagna, e Renata Polverini, per la Regione Lazio, che guadagna 2 punti percentuali e sale al 52%.

PRESIDENTI DI PROVINCIA - La classifica dei presidenti di Provincia, vede in testa Giovanni Francesco Antoci (Ragusa) con il 67% delle preferenze. Antoci e' un presidente di centrodestra, come tutti gli altri presidenti presenti nella top te4n. Dietro di lui Dario Galli (Varese) con il 66%, Domenico Zinzi (Caserta) con il 65% e Giuseppe Castiglione (Catania) con il 65%. Chiudono la classifica Federica Frantoni (Pistoia) con il 48,5%, e quindi il 5% in meno di fiducia  rispetto al risultato del 2010 e Valter Catarra (Teramo) con il 47% e l'1% in meno rispetto alla scorda edizione del Governance Poll. Il dato interessante per quel che riguarda la classifica dei presidenti di Provincia e' che hanno avuto sicuramente maggior seguito rispetto ai presidenti di Regione§: in 62 casi su 107 infatti, gli amministratori delle Province italiane hanno incrementato infatti il gradimento da parte dei cittadini.

SINDACI - Guardando alla classifica dei Sindaci, in testa troviamo il neo eletto Luigi di Magistris (Napoli) che tocca il 70% di fiducia e supera di 4,6 punti percentuali il risultato del consenso registrato nel giorno delle elezioni. Lo segue Massimo Zedda, che ottiene il 66% e 6,6 punti in piu' rispetto al risultato delle elezioni.  Seguono al terzo posto pari merito con il 65% Vincenzo De Luca (-9,4% rispetto al dato politico) Michele Emiliano (Bari) e Flavio Tosi (Verona). Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, si piazza al 44^ posto  con il 54% guadagnando 4 punti percentuali rispetto al Governance Poll del 2010 e crescendo dello 0,3% rispetto al dato politico. Chiudono la classifica dei sondaci,  Giovanni Battista Mongelli (Foggia), con il 45% e un crollo di 9,5 punti percentuali rispetto al 2010 e Diego Cammarata per Palermo (al 38%, -2% rispetto al 2010).