Incredibile, ma vero. Dopo che Belen ha fatto scandalo al festival di Sanremo con il suo spacco vertiginoso che mostrava la farfalla tatuata sulla sua anca (guarda le foto), è iniziata la corsa per accaparrarsi il tanga indossato dalla showgirl.

Si chiama “strapless panty” ed è stato creato dall’azienda Shibue Couture di Huntington Beach. Radiocor, l’agenzia stampa del Sole24ore ha intervistato l’amministratore delegato della società, Jenny Buettner, che si è visto da un giorno all’altro duplicare gli ordini dall’Italia di questo prodotto. “Non sapevo che i miei slip sarebbero stati usati e non conosco personalmente Belen – ha dichiarato – ma ero certa che qualcosa fosse successo: tra ieri e oggi gli ordini dall’Italia si sono moltiplicati e mi hanno contattata persone interessate a distribuire i miei prodotti”.

Finora gli “strapless panty” in Italia erano venduti solo in due boutique a Venezia, “spero che ora questo aiuti anche il mercato italiano” ha spiegato Buettner che è anche la creatrice di questo accessorio.