Si chiama Valentina Nappi ed è la nuova stella del firmamento del cinema hard italiano. Giovanissima, ha solo 21 anni, è stata scelta da Rocco Siffredi per il suo nuovo film a luci rosse in uscita il prossimo 9 aprrile. La ragazza, originaria di Pompei, però, non è nuovo a questo mondo, pur studiando ancora design, gestisce anche un pornoblog “In punta di capezzolo” e quello di diventare una pornostar per lei è un vero e proprio sogno.

La sua intenzione è chiara: ribaltare l’immagine della partenopea pudica e fedele e le sue dichiarazioni parlano chiaro: “Mi piace pensare che il sangue partenopeo sia quello degli antichi… e Pompei all’epoca voleva dire raffinatezza, edonismo, lussuria”.

tutto un programma insomma… soprattutto se si tiene conto del fattoc he Valentina Nappi avrebbe anche dichiarato che i film hard sono una vera e propria arte e spera anzi che una di queste pellicole possa un giorno occupare un postodi spicco nel mondo della cultura.