Non solo il DDl anticorruzione in discussione oggi alla Camera:la Commission Cultura ha infatti approvato in sede legislativa il decreto legge con il quale si vuole promuovere l’insegnamento dell’Inno di Mameli nelle scuole e con il quale si istituisce la “Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera”, fissata per il 17 marzo.

Il decreto ha che ha avuto un ok bipartisan, ad eccezione della Lega Nord che l’ha bollato come una legge di stampo fascista. Il decreto è però frutto di un’unione di due proposte avanzate da Paola Frassinetti (Pdl) e da Maria Coscia (Pd). Si tratta di una legge che entrerà in vigore dal prossimo anno scolastico e che prevede l’insegnamento del?Inno d’Italia nelle scuole di ohni ordine e frado.